PROGETTO MARTINA

Avviato per la prima volta a Canicattì il

 “PROGETTO MARTINA”

Il 12 marzo 2014, con gli studenti  del Liceo Scientifico A. Sciascia e del Liceo Classico U. Foscolo di Canicattì, presso l’aula magna, si è dato avvio al PROGETTO MARTINA organizzato dal LIONS Canicattì Castel Bonanno.

Per la prima volta dal 1999, da quando si iniziò a parlare del progetto Martina, che a Canicattì si affronta con i giovani delle terze e quarte classi delle scuole superiori il famigerato tema della prevenzione dei  tumori.

Il progetto prevede due incontri, con lezioni di 2 ore circa,  con gli studenti,  impartite  da medici esperti e formati che offrono una informazione corretta, con una metodologia adeguata ai giovani studenti.

Nel corso dell’incontro il Presidente Dott. Pietro Saia ha spiegato ai ragazzi chi era Martina e per cosa ha lottato.  “Martina era una donna molto giovane, colpita da un tumore (alla mammella) … era giovane, intelligente e ripeteva spesso (come se dettasse un testamento):  “informate ed educate i giovani ad avere maggior cura della propria salute”. Incarnando questo motto, continua il Presidente Pietro Saia, il Lions Canicattì Castel Bonanno non poteva non aderire al Progetto Martina e diffondere, informare e formare i giovani studenti del proprio territorio.

Il progetto viene realizzato in collaborazione con due partner d’eccezione: da un lato l’AIRC “Associazione Nazionale per la Ricerca sul Cancro” da sempre impegnata nella ricerca e nella prevenzione dei tumori; dall’altro i Leo giovani Lions inseriti tra i giovani, che meglio possono trasmettere e comunicare nel campo scolastico.

Il Dott. Luigi Iannicelli, Vice Presidente del Lions Club Castel Bonanno, ha impartito ai ragazzi una lezione coinvolgente sul tema come prevenire i tumori che ha visto i ragazzi interrasti e partecipativi,  instaurando anche un sereno dibattito.

Ai numerosi studenti, concentrati ed incuriositi è stato consegnato un pieghevole a colori con il contenuto sintetico delle lezioni stesse. E’ stato altresì consegnato un semplice questionario da compilare con risposte multiple in modo da monitorare l’apprendimento ed il gradimento dei studenti. Il questionario verrà consegnato ai responsabili del Progetto Martina giorno 26 marzo a Palazzo Stella, dove si svolgerà la seconda lezione prettamente improntata sull’informazione dei tumori che colpiscono i giovani.

Anche la Delegata Responsabile dell’AIRC di Canicattì Ausilia Vento Saia ha spiegato come L’AIRC da sempre si è impegnata in favore della RICERCA, della PREVENZIONE e della FORMAZIONE  sul CANCRO, per mezzo della raccolta fondi  destinati alla ricerca oncologica con iniziative come l’azalea – la campagna cioccolatini, il 5 per mille e tante altre.

La Preside dei Licei Prof.ssa Rossana Virciglio si è congratulata con il Presidente per l’ammirevole ed interessante iniziativa che tratta per la prima un argomento di grande attualità,  ma con un taglio rivolto essenzialmente ai giovani. Si è complimentata anche con i ragazzi che in religioso silenzio hanno ascoltato la lezione del Dott. Iannicelli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Powered by WordPress | Designed by: Premium WordPress Themes | Thanks to Themes Gallery, Bromoney and Wordpress Themes